Social Network

Post in Rilievo

Post Recenti




Post Random

Traduzione

Italiano flagArabo flagCinese (Semplificato) flagOlandese flagInglese flagFrancese flagTedesco flagGiapponese flagCoreano flagPolacco flagPortoghese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Calendario

febbraio: 2008
L M M G V S D
    mar »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829  

Archivio

Categorie

Violato Captcha Google

Pubblicato: il 29 febbraio 2008.       Ultima Modifica: il 29 febbraio 2008.          


Secondo quanto riporta WebSense alcuni spammer sarebbero riusciti a violare la protezione captcha di Google GMail.

Il test CAPTCHA (Completely Automated Public Turing test to tell Computers and Humans Apart) è utilizzato per verificare se l’utente con cui si interagisce sia in realtà una persona o un computer (un bot). Di solito il test consiste nel visualizzare una immagine all’interno della quale compare un codice, costituito da cifre e/o lettere




e chiedere all’utente di digitare questo codice.

Gli spammer hanno creato appositi bot in grado di passare il test captcha e di creare account GMail, ogni cinque tentativi però uno solo riuscirebbe. Nell’articolo di WebSense si ipotizzano i vantaggi per gli spammer da questo genere di attacco: riuscire ad attivare un account google da la possibilità di accedere a tutti gli altri servizi che offre Google, inoltre è difficile pensare che degli indirizzi GMail vengano inseriti nelle blacklist, ed infine è difficile tenere traccia delle operazioni portate avanti con gli account così creati considerati i milioni di utenti che utilizzano servizi di Google in modo regolare.



Pubblicato nella Categoria: News, Sicurezza.
Tags: , , .
Commenti



Leave a Reply


:alien: :angel: :angry: :blink: :blush: :cheerful: :cool: :cwy: :devil: :dizzy: :ermm: :face: :getlost: :biggrin: :happy: :heart: :kissing: :lol: :ninja: :pinch: :pouty: :sad: :shocked: :sick: :sideways: :silly: :sleeping: :smile: :tongue: :unsure: :w00t: :wassat: :whistle: :wink: :wub: