Social Network

Post in Rilievo

Post Recenti




Post Random

Traduzione

Italiano flagArabo flagCinese (Semplificato) flagOlandese flagInglese flagFrancese flagTedesco flagGiapponese flagCoreano flagPolacco flagPortoghese flagRusso flagSpagnolo flagTurco flag

Calendario

aprile: 2021
L M M G V S D
« mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivio

Categorie

Windows XP: Slitta il rilascio del service pack 3

Pubblicato: il 30 aprile 2008, da admin

Microsoft ha annunciato sul blog technet che il rilascio del service pack 3 di Windows XP via web, previsto per il 29 aprile, è stato rinviato a causa di un problema di compatibilità che sarebbe emerso negli ultimi giorni tra Microsoft Dynamics Retail Management System (RMS), un software gestionale Microsoft, e il service pack 3 di XP (gli stessi problemi di compatibilità ci sono anche con il service pack 1 di Vista).

Microsoft è al lavoro per cercare di risolvere il problema, non appena sarà risolto il sp3 verrà rilasciato. Al momento non è stata fornita una data certa di quando questo avverrà.

Nella mattinata di ieri su diversi siti, come ad esempio neowin.net o arstechnica.com, sono stati inseriti dei link da cui sarebbe possibile scaricare la versione finale del service pack 3 in diverse lingue. Tra le lingue a disposizione non c’è comunque l’italiano.

Su softwareheadlines.com è presente invece un link da cui sarebbe possibile scaricare la versione finale del service pack 3 in italiano

Windows XP Service Pack 3 Build 5512 Final Italian:
http://download.windowsupdate.com/msdownload/update/software/svpk/2008/04/WINDOWSXP-KB936929-SP3-X86-ITA_2162c1d419d1e462a7dc34294528b2daf593302c.exe
MD5: cd284633bb67dceca4db8221f6e67773
SHA1: 2162c1d419d1e462a7dc34294528b2daf593302c
Size: 323,000,872

Overview of Windows XP Service Pack 3.pdf

Da ricordare comunque che questo non è (ancora) la versione ufficiale del sp3 rilasciato da Microsoft. Microsoft sta procedendo a delle modifiche sul sp3 che stava per rilasciare dopo aver scoperto dei problemi di compatibilità. È quindi possibile che il sp3 ufficiale differisca da questo. Al momento quindi è sconsigliabile installare questo sp3 su una macchina da lavoro, può invece essere installato su una macchina virtuale a scopo di test.

Secondo la tempistica annunciata tempo fa da Microsoft il 29 aprile ci sarebbe dovuto essere il rilascio del service pack 3 in sette lingue e il 5 maggio ci dovrebbe essere il rilascio del service pack 3 nelle restanti lingue tra cui l’italiano. Probabilmente, a causa di questi problemi, anche la versione in italiano sarà rilasciata in ritardo rispetto alla data prevista del 5 maggio.

Il 6 maggio Microsoft ha rilasciato ufficialmente il service pack 3 di windows per tutte le lingue.

Tags: , , .
Pubblicato nella Categoria: News, Software, Windows, Windows XP
No Comments »



I produttori offriranno Windows XP anche oltre il 30 giugno

Pubblicato: il 29 aprile 2008, da admin

Microsoft ha indicato il 30 giugno 2008 come l’ultimo giorno in cui Windows XP sarà venduto in versione OEM o retail ma alcuni produttori (HP e Dell) continueranno a distribuire computer con Windows XP preinstallato anche oltre il 30 giugno.

I produttori sfrutteranno il diritto di downgrade che è parte della licenza di Windows Vista. Tecnicamente si tratterà di macchine su cui era installato Windows Vista Ultimate o Business e su cui sarà fatto il downgrade a Windows XP su richiesta del cliente.

HP, ad esempio, ha confermato che continuerà a distribuire desktop, notebook e workstation “pre-downgraded” ai suoi clienti business fino al 30 luglio 2009.

Tags: , .
Pubblicato nella Categoria: News, Windows, Windows XP
No Comments »



Tutto Java diventa Open Source

Pubblicato: il 28 aprile 2008, da admin

Completando un percorso iniziato nel 2006, quando furono rilasciati sotto licenza GPL JSE (Java Standard Edition) e JME (Java Platform Micro Edition), Sun ha rimosso le ultime restrizioni rendendo Java completamente open source.

Nel 2006 Sun decise di rilasciare sotto licenza GPL i due componenti JSE e JME creando una versione open source di Java denominata OpenJDK. Restavano escluse dalla licenza GPL alcune porzioni di codice tra cui alcune librerie grafiche, librerie per la cifratura, e altre librerie, che rappresentavano il 4% circa della piattaforma.

Questa situazione impediva ad esempio la distribuzione di Java come parte di Linux, e Java era distribuito come un componente separato allo stesso modo di un software commerciale. Con questa decisione Java potrà essere distribuito come parte di Linux, secondo alcune indiscrezioni Sun avrebbe già contattato i responsabili di importanti distribuzioni come Canonical (Ubuntu), Novell (OpenSuse) e Fedora per integrare Java nelle varie distribuzioni Linux.

L’obiettivo di Sun è quello di rafforzare la propria piattaforma e contrastare microsoft .NET.

Tags: , , , .
Pubblicato nella Categoria: Java, News, Programmazione
No Comments »

Ubuntu: Rilasciata la versione 8.04

Pubblicato: il 25 aprile 2008, da admin

È stato annunciato ieri il rilascio di Ubuntu 8.04 LTS (Long-Term Support), nome in codice Hardy Heron, per il quale viene offerto un viene offerto supporto per tre anni per la versione desktop, mentre per la versione server il supporto è offerto per cinque anni.

È possibile scaricare Ubuntu da questa pagina, oppure da questi link (è disponibile anche il file torrent):
ubuntu-8.04-desktop-i386.iso (699MB, torrent)

ubuntu-8.04-desktop-amd64.iso (697MB, torrent)

Le note di rilascio si trovano a questa pagina, la pagina delle features è questa.

All’interno di Ubuntu (ma anche di Kubuntu) è presente Wubi, installer che consente di installare Ubuntu direttamente da Windows come se fosse una qualsiasi applicazione. Windows non viene modificato in alcun modo, Wubi creerà un disco virtuale, che sarà posizionato in una cartella dell’hard disk, in cui installerà Ubuntu. L’unica modifica al sistema riguarderà il bootloader in modo che all’avvio l’utente possa scegliere se partite con Windows o con Ubuntu (dual boot). Il procedimento per disinstallare Ubuntu è facile, come disinstallare una normale applicazione tramite pannello di controllo -> installazione applicazioni.

Nello stesso giorno sono state rilasciate le atre distribuzioni derivate da Ubuntu: Kubuntu, Xubuntu, UbuntuStudio e Mythbuntu.

È possibile scaricare Kubuntu da questa pagina, oppure da questi link (è disponibile anche il file torrent):
kubuntu-8.04-desktop-i386.iso (697MB, torrent)
kubuntu-8.04-desktop-amd64.iso (698MB, torrent)

kubuntu-kde4-8.04-desktop-i386.iso (689MB, torrent)

kubuntu-kde4-8.04-desktop-amd64.iso (693MB, torrent)

Per kubuntu sono presenti due versioni ciascuna delle quali usa una versione di KDE diversa, la prima usa KDE 3.5.9 la seconda KDE 4.0.3. A questa pagina è possibile trovare le feature della nuova versione, tra cui il supporto a NTF, Wubi, OpenOffice 2.4.

È possibile scaricare Xubuntu da questa pagina, oppure da questi link (è disponibile anche il file torrent):

xubuntu-8.04-desktop-i386.iso (544MB, torrent)

xubuntu-8.04-desktop-amd64.iso (551MB, torrent).

A questa pagina è possibile trovare le feature della nuova versione, tra cui xfce 4.4.2, Wubi.

È possibile scaricare Mythbuntu da questa pagina, oppure da questi link (è disponibile anche il file torrent):

mythbuntu-8.04-desktop-i386.iso (519MB, torrent)

mythbuntu-8.04-alternate-amd64.iso (543MB, torrent).

Le note di rilascio si trovano a questa pagina.

Tags: , , , , .
Pubblicato nella Categoria: Linux, News, Software, Ubuntu
No Comments »

Siti dove scaricare macchine virtuali vmware

Pubblicato: il 24 aprile 2008, da admin

Esistono diversi siti da cui è possibile scaricare delle macchine virtuali vmware già create. Queste macchine virtuali è possibile poi utilizzarle con il vmware player, software freeware scaricabile da questa pagina, per scaricarlo è necessario registrarsi.

VMWare. è necessario essere registrati per poter scaricare le immagini.

thoughtpolice. Sono disponibili diverse immagini di macchine virtuali linux e freeBSD.

chaz6.com. Sono disponibili diverse immagini di macchine virtuali linux, freeBSD, PC-BSD, OpenBSD.

Sun Solaris. Disponibile una immagine vmware di sun solaris, è necessario registrarsi per poterla scaricare.

Ubuntu VMWare Image. Sono disponibili diverse immagini di macchine virtuali relative alle distribuzioni linux Ubuntu e Kubuntu.

jars.de. Disponibile l’immagine vmware del nuovo Ubuntu 8.04.

chrysaor.info. Disponibile diverse immagini di macchine virtuali Linux, OpenBSD.

pcbsd.org. Disponibili immagini di macchine virtuali PCBSD

Tags: , , , , , , , .
Pubblicato nella Categoria: BSD, Linux, Software, Solaris
No Comments »

Windows Vista: Service Pack 1 disponibile tramite Aggiornamenti Automatici

Pubblicato: il 24 aprile 2008, da admin

Microsoft ha reso disponibile da ieri il download del service pack 1 di windows vista tramite gli aggiornamenti automatici. Per gli utenti che hanno la funzione di aggiornamento automatico del sistema operativo attivata sarà quindi possibile scaricare il service pack 1 tramite gli aggiornamenti automatici.

In precedenza il sp1 di vista era scaricabile solo tramite windows update o, in versione standalone, dal windows download center.

Per il momento la distribuzione del sp1 tramite aggiornamenti automatici avverrà in modo graduale e per il momento verrà distribuita solo la versione in inglese, francese, tedesco, spagnolo o giapponese. Il sp1 non verrà quindi reso disponibile subito per tutti, ma verrà inizialmente distribuito ogni giorno a una piccola percentuale di utenti di Windows Vista il cui pc è pronto per ricevere il sp1, percentuale che aumenterà lentamente nel corso del tempo, questo per evitare ad esempio pesanti rallentamenti nel download.

In alcuni casi vi potrebbero essere dei problemi nella distribuzione del sp1 tramite aggiornamenti automatici.

Il sp1 di vista nelle restanti lingue, reso disponibile per il download tramite windows update o, in versione standalone, dal windows download center, sarà in distribuzione tramite aggiornamenti automatici solo a metà maggio.

Tags: , , .
Pubblicato nella Categoria: News, Software, Windows, Windows Vista
No Comments »

Belenix: Rilasciata la versione 0.7

Pubblicato: il 23 aprile 2008, da admin

La settimana scorsa è stata rilasciata la nuova versione, la 0.7, di Belenix, sistema operativo basato su OpenSolaris.

È possibile scaricare la nuova versione, sotto forma di LiveCD, da questa pagina.

Altri sistemi operativi basati su OpenSolaris sono nexenta e schillix. In questa pagina ci sono i link alle pagine dove è possibile scaricare OpenSolaris e tutte le distribuzioni derivate.

Tags: , , .
Pubblicato nella Categoria: News, Software, Solaris
No Comments »

Windows XP: Microsoft annuncia la RTM del Service Pack 3

Pubblicato: il 21 aprile 2008, da admin

Con un post sul forum Microsoft TechNet Microsoft ha annunciato la “release to manufacturing” (RTM) del service pack 3 di windows xp. Il service pack 3 sarà disponibile per gli utenti, inizialmente solo in alcune lingue, il 29 aprile e si potrà scaricare tramite windows update o dal Microsoft download center, verrà inoltre aggiornata la documentazione online relativamente a Windows XP SP3 come gli articoli della Microsoft knowledge base e il Microsoft technet Windows XP techcenter. La distribuzione su aggiornamenti automatici avverrà all’inizio dell’estate.

La tempistica coincide con le indiscrezioni pubblicate qualche giorno fa da Neowin.net che prevedono la distribuzione su aggiornamenti automatici per il 10 giugno.

Per quanto riguarda la versione in italiano del service pack 3 questa dovrebbe essere disponibile entro pochi giorni dal rilascio del SP3 in Inglese secondo quanto riportato nelle FAQ di Windows XP SP3 pubblicate dal team di Microsoft technet Italia.

Il service pack 3 sarà costituito da update, patch, e fix di componenti già rilasciati, e da alcune nuove funzionalità, non conterrà internet explorer 7.0 ed è installabile sulle versioni a 32 bit di Windows XP. Il service pack 3 per Windows XP a 64 bit sarà rilasciato più in là nel tempo.

È disponibile online una Overview sulla Service Pack 3 di Windows XP.

Tags: , .
Pubblicato nella Categoria: News, Software, Windows, Windows XP
No Comments »

Windows Vista: Rilasciato Service Pack 1 in Italiano

Pubblicato: il 16 aprile 2008, da admin

Da ieri è possibile scaricare il service pack 1 di windows vista in italiano. Dopo che il 18 marzo scorso è stato rilasciato il service pack 1 di windows vista in 5 lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco e giapponese) è quindi arrivato il momento del rilascio della versione nelle altre 36 lingue tra cui l’italiano.

È possibile scaricare il service pack 1 di vista in italiano tramite il windows update oppure scaricando la versione standalone. La versione standalone (file eseguibile) è possibile scaricarla dalle seguenti pagine:

Windows Vista Service Pack 1 in Italiano versione a 32 bit

Windows Vista Service Pack 1 in Italiano versione a 64 bit

Il Service Pack 1 in Italiano è inoltre disponibile in formato iso alle seguenti pagine:

Windows Vista Service Pack 1 in Italiano versione a 32 bit

Windows Vista Service Pack 1 in Italiano versione a 64 bit

A questa pagina sono disponibili le FAQ su Windows Vista SP1, a questa pagina sono disponibili le FAQ (in italiano) su Windows Vista SP1 del blog technet.

Da ricordare che Microsoft ha deciso di offrire supporto gratuito a tutti quegli utenti che hanno avuto problemi nell’aggiornamento di windows vista con il service pack 1, supporto accessibile da questa pagina.

A questa pagina è disponibile la lista degli Hotfixes and Security Updates inclusi nel service pack 1 di Windows Vista, per ognuno dei quali è presente un link ad una pagina (tradotta anche in italiano) contenente informazioni sullo specifico hotfix o security update.

Nel caso in cui windows update non dovesse indicare la presenza del service pack 1 questo potrebbe essere dovuto a diversi motivi tra cui la presenza di una pre-release del SP1 precedentemente installata e la presenza di alcuni driver.

Tags: , .
Pubblicato nella Categoria: News, Software, Windows, Windows Vista
No Comments »

P2P: Parlamento UE boccia Dottrina Sarkozy

Pubblicato: il 13 aprile 2008, da admin

Il primo a pensare a misure drastiche per combattere il p2p era stato il presidente francese Sarkozy. L’idea di Sarkozy è quella di togliere la connessione a quelle persone che scaricano, tramite i vari software p2p, opere protette dal diritto d’autore.

La nuova normativa, che Sarkozy vorrebbe fare approvare, prevederebbe un sistema di avvertimento e sanzione il cui funzionamento sarebbe più o meno il seguente: chi detiene i diritti d’autore e individua (o viene a conoscenza di) una violazione la segnala (indicando l’indirizzo IP di chi avrebbe commesso la violazione) ad una apposita authority che invierà all’utente a cui corrisponderà l’indirizzo IP un avvertimento. Al terzo avvertimento l’autorità potrà richiedere l’imposizione di sanzioni a carico dell’utente. Le sanzioni possono andare da una sospensione dell’accesso a internet fino alla chiusura della connessione.

In Gran Bretagna il provider virgin media ha intenzione di seguire la politica di Sarkozy inviando delle lettere di avvertimento a quegli utenti che sono stati individuati come autori di comportamenti che violano le norme sul diritto d’autore, alla seconda “violazione” individuta sarà temporaneamente sospesa la connessione, ed alla terza “violazione” individuata ci sarà la disconnessione.

Nella settimana appena conclusa (giovedì 10) il parlamento europeo è intervenuto sulla questione e ha approvato, con 314 voti a favore e 297 contro, un emendamento che invita la Commissione europea e gli stati membri a

“evitare l’adozione di misure in contrasto con le libertà civili, i diritti umani e i principi di proporzionalità, efficacia e dissuasività, quali l’interruzione dell’accesso a Internet”

Il parlamento europeo ha considerato assolutamente sproporzionata la sanzione (l’interruzione dell’accesso a internet) rispetto alla colpa, considerandola anche lesiva dei diritti umani e delle libertà civili.

Questo emendamento non è però vincolante per gli stati membri dell’unione europea.

Tags: , .
Pubblicato nella Categoria: Internet, News
No Comments »