Come abilitare l'account root in Kubuntu
11 Novembre 2008 Linux
   


In Kubuntu, così come in altre distribuzioni linux, l'account root è disabilitato.

Figura 1.
Per poter abilitare l'account root in kubuntu si procede nel seguente modo (per poter abilitare l'account root in ubuntu seguire le indicazioni in questo articolo):
Innanzitutto si definisce la password di root tramite il comando sudo passwd.

  1. sudo passwd root
 
Verificare che l'account root non sia disabilitato lanciando il KDE User Manager da Applicazioni -> Sistema -> Gestore Utenti oppure tramite il comando kuser da linea di comando.

Figura 2.
cliccando su root si apre la finestra relativa alle proprietà dell'account root

Figura 3.
verificare l'assenza del segno di spunta su Account disabilitato, nel caso sia presente il segno di spunta va rimosso e quindi cliccare su Ok.
Quindi si va in /etc/kde3/kdm/ (se si utilizza KDE 3, o in /etc/kde4/kdm/ se si utilizza KDE 4), si cambiano i permessi del file kdmrc tramite il comando chmod

  1. sudo chmod 646 kdmrc

quindi si apre il file kdmrc con un editor, e si cerca la linea

  1. AllowRootLogin=false

che va modificata in

  1. AllowRootLogin=true

quindi si salva il file. Con questa modifica l'account root è stato abilitato. Prima di terminare vanno ripristinati i permessi sul file kdmrc

  1. sudo chmod 644 kdmrc

Facendo ripartire il sistema si potrà accedere come root con la password precedentemente inserita.