Giovedi 09 Dicembre 2010
   

Linux Foundation, organizzazione no-profit dedicata ad accelerare la crescita di Linux, ha annunciato che tutte le principali aziende commerciali che producono una distribuzione linux sono certificate per Linux 4.0 (LSB 4.0), tra queste aziende Canonical, Kylin, Linpus, Mandriva, Neoshine, Novell, Oracle, Red Flag e Red Hat.
La LSB assicura l'interoperabilità tra le applicazioni e il sistema operativo Linux che permette agli sviluppatori di sviluppare applicazioni per più versioni di Linux con un solo pacchetto software. Permette anche ai venditori di Linux di poter dimostrare ai loro clienti di soddisfare un insieme comune di standard di settore e che lavorano insieme per migliorare Linux.

Articoli correlati